Ne hai già sentito parlare ma non sei riuscito a capire bene come funziona? Dopo questo articolo avrai tutto molto più chiaro.

Innanzitutto prima di parlare di Business Model Canvas dobbiamo parlare di Business Model.

Per business model si intende la logica da seguire per mettere in atto la strategia che si è deciso di realizzare. Per agevolarvi la comprensione possiamo tradurlo letteralmente come “lo schema che descrive in che modo fare affari”.

La definizione di Business Model che ha riscosso maggior consenso, soprattutto nella pratica, è quella proposta da Alexander Osterwalder e Yves Pigneur:

Un modello di business descrive la logica in base alla quale un’organizzazione crea, distribuisce e cattura valore”.

Accanto alla necessità di offrirne una definizione, Osterwalder e Pigneur, hanno elaborato un vero e proprio schema che permette di rappresentare graficamente il business model di un’azienda: IL BUSINESS MODEL CANVAS.

Lo schema del BMC è strutturato in 9 blocchi che si ritiene siano i nove elementi di base che caratterizzano la logica con cui un’azienda crea e cattura valore:

  • Segmento clienti
  • Valore offerto
  • Canali
  • Relazioni con i clienti
  • Ricavi
  • Risorse Chiave
  • Attività chiave
  • Partner Chiave
  • Costi

L’idea è di stampare su un foglio di grandi dimensioni lo schema e di appenderlo su una parete entro i confini dell’organizzazione. Infatti, grazie al Business Model Canvas possiamo mappare l’intero business model in una sola immagine.

Attraverso post-it, pennarelli colorati, immagini, schizzi grafici, si potrà iniziare a dar vita al modello. Schematizzato su un cartellone, il Business Model Canvas diventa qualcosa di concreto su cui ragionare, discutere, confrontarsi, costruire idee o rimodellare quelle esistenti semplicemente aggiungendo, togliendo o spostando post-it.

Quello che vedete qui sotto è un esempio di BMC di un noto negozio di abbigliamento.

Tutto chiaro? Nel prossimo articolo vedremo nello specifico i 9 elementi che compongono il BUSINESS MODEL CANVAS.

Ricorda: rinnovare il modello di business della tua azienda è un’operazione necessaria nel tempo per non rischiare di diventare obsoleti e perdere la propria competitività.

Hai bisogno di un supporto strategico per la definizione del tuo nuovo modello di business? Il nostro staff può aiutarti.

– – –

Nel caso in cui vogliate approfondire con noi il Vostro specifico caso ci fa piacere lasciarvi qualche flash riguardo chi siamo e come potremmo esservi d’aiuto.

Siamo professionistiesperti in economia e gestione reale dell’impresa, siamo associati, perché crediamo nel lavoro in team, e il nostro naturale campo d’azione è lo sviluppo dell’impresa.

Cosa offriamo? La Sicurezza che viene dalla Conoscenza: capire fatti e dati, trasformandoli in informazioni mirate per aiutarti a prendere consapevolmente le decisioni più rilevanti. Il nostro focus è sempre sulla Pianificazione, la Misurazione e il Miglioramento dei Risultati, ciò che conta davvero.

La nostra competenza è al tuo servizio, mettici alla prova! Per qualsiasi esigenza, informazione o curiosità contattaci scrivendo a prassi@prassi.pro.